+ 39 0465 801669
INVIA MAIL
OFFERTE
 

In cerca di funghi

Il sottobosco dei boschi di Madonna di Campiglio Pinzolo e della Val Rendena è ricco di una gran varietà di funghi e tanti esperti a fine estate scelgono queste località per raccoglierli.

I sottoboschi di Madonna di Campiglio e della Val Rendena sono zone perfette per la crescita di varie tipologie di funghi spontanei. Moltissimi turisti interessati a questo tipo di attività, soprattutto nel periodo di fine estate, scelgono queste località per girare nei boschi e raccogliere funghi. Bisogna però seguire un regolamento ben preciso, come denunciare l’inizio dell’attività e pagare delle tariffe giornaliere agli enti di Pinzolo e Carisolo, o come accompagnare sempre nella raccolta i bambini con età inferiore ai 10 anni.

Non sei sicuro e hai qualche dubbio sulla natura dei funghi che hai trovato? Non rischiare! Rivolgiti agli sportelli micologici presso le Aziende per il Turismo o i Comuni. Degli esperti, periodicamente, svolgono servizi di consulenza ed informazione micologica.

Le attività in Trentino non sono finite!

Stay
Tuned!

Restiamo in contatto sui social oppure
Iscriviti alla nostra newsletter

Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet