Trova e prenota il tuo soggiorno

In cerca di funghi

Il sottobosco dei boschi di Madonna di Campiglio Pinzolo e della Val Rendena è ricco di una gran varietà di funghi e tanti esperti a fine estate scelgono queste località per raccoglierli.

I sottoboschi di Madonna di Campiglio e della Val Rendena sono zone perfette per la crescita di varie tipologie di funghi spontanei. Moltissimi turisti interessati a questo tipo di attività, soprattutto nel periodo di fine estate, scelgono queste località per girare nei boschi e raccogliere funghi. Bisogna però seguire un regolamento ben preciso, come denunciare l’inizio dell’attività e pagare delle tariffe giornaliere agli enti di Pinzolo e Carisolo, o come accompagnare sempre nella raccolta i bambini con età inferiore ai 10 anni.

Non sei sicuro e hai qualche dubbio sulla natura dei funghi che hai trovato? Non rischiare! Rivolgiti agli sportelli micologici presso le Aziende per il Turismo o i Comuni. Degli esperti, periodicamente, svolgono servizi di consulenza ed informazione micologica.

zoover
  • "Meraviglioso"
    8,8/9

    Camping eccellente. Pulito, ordinato, personale gentilissimo e piscina tenuta in maniera impeccabile...

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti e le offerte migliori per le tue vacanze?

Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet